cerca

sfida infinita

Messi ancora capocannoniere tira la bomba su Ronaldo

Il campione conquista la sesta Scarpa d'Oro e attacca la star CR7

Lionel Messi ha vinto la sesta Scarpa d'Oro della sua carriera grazie al titolo di capocannoniere conquistato nella passata stagione, chiusa con ben 36 gol segnati nel campionato spagnolo. Messi ha ricevuto la Scarpa d'Oro durante una manifestazione a Barcellona. A consegnare il premio i suoi due figli, a proposito dei quali ha detto: "In famiglia il cattivo sono io. Li sfido in continuazione e gli sto addosso, forse troppo addosso a volte, ma spesso se lo meritano", ha scherzato. Poi il campione argentino ha ringraziato la sua squadra il Barcellona. "Luis Suarez e Jordi Alba, che sono qui, sono tra i grandi colpevoli di questo premio. Senza il sostegno di tutta la squadra non avrei potuto vincerlo".

Infine un pensiero alla Champions League, il trofeo più ambito per un calciatore. "La Champions League è qualcosa di speciale e ogni anno vogliamo vincerla, ma siamo consapevoli che la Liga è la cosa più importante, è ciò che ti porta a competere in Europa. Noi siamo il Barcellona e vogliamo vincere tutto", ha concluso Messi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500