cerca

Hong Kong, morto studente ferito in scontri con polizia

Il giovane aveva 22 anni, si chiamava Chow

Milano, 8 nov. (askanews) - È morto nella notte lo studente universitario di Hong Kong ferito durante gli scontri con la polizia del fine settimana. Il giovane aveva 22 anni, si chiamava Chow.

Gli studenti dell'Università di Scienza e Tecnologia osservano in queste immagini un minuto di silenzio. I movimenti di protesta hanno chiesto che vengano organizzate veglie in tutta la città.

Il ragazzo aveva battuto la testa, riportando danni irreversibili al cervello. Aveva perso l'equilibrio, mentre fuggiva dai lacrimogeni della polizia.

Il preside della sua facoltà ha detto che presenterà una denuncia contro l'uso eccessivo della forza da parte della polizia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500