cerca

fratelli di crozza

Crozza fa Grillo e parla al pupazzo Di Maio: "Ecco il nostro capo"

Nella puntata di Fratelli di Crozza imita Grillo e, seduto accanto al cartonato di Di Maio, rivendica la leadership del capo M5S

"Adesso c'è Di Maio non dovete rompere i c... Sei tu il capo vero? C'è lui. Io e Casaleggio nel 2010 lo chiamavamo Topo Giggino... Sono euforico, siamo cambiati, vogliamo andare a Lione velocemente, la Tav è un'opera stupenda, è prioritaria. È vero Di Maio? È d'accordo anche lui". Così Crozza imita Grillo mentre rivendica la leadership di Di Maio, peccato che accanto a lui ci sia un cartonato del capo politico M5s.

Nella puntata di Fratelli di Crozza - in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove - il comico trasformato in Grillo prosegue: "Zingaretti è meglio di Stieglitz, non hai visto come sono stato dall'Ambasciatore cinese, tutto cambiam, belin! Sono cazzi miei cosa gli ho detto, la trasparenza in streaming mi ha rotto i c... Abbiamo un capo, senti quante cose sta dicendo di sua spontanea volontà?", ha ironizzato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500