cerca

Usa 2020, Kamala Harris ritira la candidatura alle primarie Dem

Scambio di battute con Trump su Twitter

Milano, 4 dic. (askanews) - Kamala Harris ha annunciato il ritiro della sua candidatura alle primarie democratiche per le presidenziali statunitensi. Data fra i favoriti all'inizio della sua campagna, la senatrice ha man mano perso consensi, arrancando nella raccolta fondi e nei sondaggi che la davano a poco più del 3% a livello nazionale. Nelle ultime settimane, la stampa statunitense aveva raccontato di grossi problemi all'interno del suo staff e della mancanza di una chiara strategia politica.

Dopo l'annullamento di un evento di raccolta fondi, Harris ha annunciato l'addio alla corsa presidenziale "la decisione più difficile che io abbia mai dovuto prendere", ha detto. "Ma voglio essere chiara: continuerò a combattere ogni giorno per il tema della mia campagna: giustizia per le persone", ha scritto su Twitter. E il social network è stato anche teatro di un duro scambio con Donald Trump.

"Ci mancherai Kamala" ha scritto ironicamente il presidente. "Non preoccuparti, ci rivedremo al tuo processo" ha risposto la senatrice riferendosi alla procedura di impeachment.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500