cerca

Coronavirus, Spagna: 8.578 nuovi casi e 655 morti in 24 ore

La sanità spagnola impreparata ad affrontare l'emergenza

Madrid, 26 mar. (askanews) - Continua a salire esponenzialmente il numero dei casi di contagio del coronavirus in Spagna. Secondo quanto riferito dal ministero della Sanità le persone infettate nelle ultime 24 sono oltre 8.500 in più rispetto a ieri.

I casi di coronavirus in Spagna sono passati dai 47.610 di ieri a 56.188, con un incremento di 8.578. In aumento anche il numero delle vittime, +655 che portano il numero complessivo a più di 4.000. La rapidità della diffusione del virus è superiore a quella Italiana.

La sanità spagnola è arrivata impreparata ad affrontare l'emergenza: mancano dispositivi di protezione, mascherine, posti in terapia intensiva e respiratori. Mancano anche i tamponi e si è scatenata la polemica per un lotto di test provenienti dalla Cina che non dà risultati affidabili. Si improvvisano ospedali da campo e reparti Covid-19, è una lotta contro il tempo, per far fronte a un nemico invisibile e spietato.

A Madrid il palazzo del ghiaccio è stato trasformato in un enorme camera mortuaria mentre l'esercito è impiegato per la sanificazione delle strade e per i controlli dei divieti di circolazione.

La lezione italiana per il contenimento del contagio, inizialmente rimasta inascoltata, ora viene messa in pratica, ma Madrid e la Catalogna patiscono la situazione più grave.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500