cerca

Fisco, Tria: "Passare da uno Stato di paura a fiducia e collaborazione"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Bisogna passare da uno stato di paura dell'amministrazione finanziaria a uno stato di fiducia. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, illustrando le linee programmatiche del suo dicastero davanti alla commissione Finanze del Senato. Per poi indicare nella "buona fede e reciproca collaborazione" i principi guida e sottolineare come parlare di pace fiscale non significhi "parlare di condoni ma di un fisco amico con l'obiettivo dell'estinzione del debito del contribuente" / Courtesy Senato tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500