cerca

Delegazione FdI al cantiere TAV: "Governo confermi TAV, non sia dalla parte dei teppisti"

(Agenzia Vista) Chiomonte, 23 luglio 2018 Carlo Fidanza, Andrea Delmastro e Augusta Montaruli di Fratelli d'Italia si sono recati al cantiere TAV a Chiomonte dove, sabato scorso ,un centinaio di manifestanti No Tav ha nuovamente protestato con la costruzione della Torino-Lione. I protestanti avrebbero lanciato petardi contro le forze dell'ordine e la delegazione FdI ha manifestato la sua vicinanza agli agenti: “Non è più accettabile un’Italia in cui per fare un’opera pubblica si debbano spendere 3,5 milioni di euro sulla sicurezza, bisogna impiegare 400 uomini delle forze dell’ordine per presidiare, bisogna spendere 780mila euro in assistenza sanitaria per i feriti delle forze dell’ordine che arrivano ormai ad essere 400." Gli esponenti FdI accusanoil M5S di tenere il "Paese bloccato, fermando le Grandi opere infrastrutturali strategiche per l’Italia." Concludono con l'appello: "chiediamo all’esecutivo di sgomberare Askatasuna e di salvare posti di lavoro, di confermare la Tav e di isolare i violenti”. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500