cerca

Milano, donna violentata dal tassista abusivo marocchino

(Agenzia Vista) Milano, 25 settembre 2018 Una giovane è stata sequestrata, a Milano, da un taxista abusivo che avrebbe dovuto accompagnarla a casa dopo la discoteca e che invece l'ha costretta a seguirlo a casa sua a Corsico (Milano) dove l'ha violentata. L'uomo, un marocchino di 30 anni, è stato rintracciato dai carabinieri della Compagnia di Corsico e arrestato con l'accusa di violenza sessuale, rapina e sequestro di persona. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500