cerca

l'atterraggio a ciampino

Cesare Battisti, il ghigno del killer mentre sbarca dall'aereo

Il terrorista rosso scende senza manette e circondato dalla Polizia

Cesare Battisti arriva a Ciampino. Il terrorista dei Proletari armati per il comunismo e arrestato in Bolivia, è accusato di 4 omicidi. Il primo, il suo battesimo del fuoco, a Udine. Poi tre a Milano (agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500